NaturArte 2014, a Latronico una mostra sui reperti archeologici pre-protostorici dal 15 al 30 Novembre

Il progetto “NaturArte – La Scoperta dei Parchi di Basilicata”, mira a coniugare arte e territorio attraverso la formula del trekking per grandi eventi con l’obiettivo di promuovere i valori naturalistici, storici e culturali del territorio e riguarderà l’intero territorio dei Parchi di Basilicata.

 

10632744 10202085267372074 3286656733371371659 n
Nell’ambito della Prima Edizione di NaturArte 2014, evento di grande valenza culturale promosso dall’Ente Parco Nazionale del Pollino, la Provincia di Potenza offre la sua compartecipazione attraverso l’organizzazione, nel Comune di Latronico, della mostra archeologica “L’eterno rinnovarsi della vita: i segni e i simboli”, un’esposizione di reperti pre-protostorici provenienti dal complesso delle Grotte in località La Calda di Latronico e facenti parte della mostra permanente del Museo Archeologico Provinciale di Potenza.

L’iniziativa assume un valore molto significativo ed eccezionale per il Comune di Latronico, perché, per la prima volta dalla fine delle ultime campagne di scavo nel 1988, le testimonianze materiali dell’antica comunità sono rese fruibili alla comunità attuale, riannodando, in tal modo, un filo che si era sciolto nel corso del tempo, ed offrendo alle nuove generazioni l’opportunità di conoscere l’importanza del sito di Latronico negli studi della preistoria dell’Italia Meridionale e di riappropriarsi della propria identità territoriale e culturale.

La mostra, attraverso l’esposizione di reperti significativi, consente di ricostruire gli aspetti fondamentali della vita dei più lontani abitanti e frequentatori delle Grotte di Latronico, in un percorso che si lega saldamente ai quattro elementi primordiali: Terra, Acqua, Fuoco, Aria che si connotano come elementi concreti, naturali, ma sono trasposti in una dimensione rituale e magica, regolando tutte le attività umane e del territorio.

All’inaugurazione della mostra, che avverrà sabato 15 novembre, alle ore 11.30 presso il Museo del Termalismo in Località Calda a Latronico, saranno presenti il Presidente della Provincia di Potenza, Nicola Valluzzi, Il Presidente e il Direttore dell’Ente Parco del Pollino, Domenico Pappaterra e Annibale Formica, il Sindaco del Comune di Latronico, Fausto Alberto De Maria, Il Soprintendente ai Beni Archeologici della Basilicata, Antonio De Siena, il Dirigente del Museo Archeologico Provinciale di Potenza, Maria Cristina Caricati.

L’esposizione sarà visitabile fino al 30 novembre 2014, tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

Manifesto Latronico
Manifesto NaturArte

 

Joomla SEF URLs by Artio