Junker, l'app che aiuta a differenziare correttamente, è da oggi disponibile per il download

Ulteriori nuove iniziative nel campo del ciclo dei rifiuti nel Comune di Latronico: da oggi è attivo il servizio denominato Junker, un'app per smartphone capace di riconoscere con un solo clic i materiali da differenziare e indicare dove gettarli rispettando quanto previsto dalle normative. Junker A3Semplice e utilissima per riconoscere i materiali ed imparare a differenziarli, consente inoltre di consultare il calendario giornaliero dei conferimenti, l’orario di esposizione dei rifiuti, di segnalare situazioni di degrado e consultare i punti di interesse ambientale presenti sul territorio.

Come funziona: scansionando il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio, Junker lo riconosce grazie ad un database interno di oltre 1 milione di prodotti e ne indica la scomposizione nelle materie prime e i bidoni a cui sono destinati. Basti fare l’esempio delle buste di carta con finestra di plastica, oppure delle confezioni di caffè, delle bottiglie in pvc o materBi. E' possibile inoltre, ove non è presente il codice a barre, ricercare il materiale direttamente da una lista aggiornata e di facile utilizzo.

“Dopo le molteplici iniziative messe in campo negli ultimi anni questo è un ulteriore passo nel campo della corretta differenziazione dei rifiuti – commenta il Vicesindaco Vincenzo Castellano – che sarà un valido supporto per tutti i cittadini alle prese con la raccolta differenziata e con i dubbi sul conferimento dei materiali che ne conseguono”.

Junker si basa su un database aggiornato quotidianamente anche grazie al contributo degli utenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, l’utente può trasmettere all’app la foto del prodotto e ricevere la risposta in tempo reale, mentre la referenza viene aggiunta a quelle esistenti.

“Questo strumento è pienamente in linea con la nostra idea di Comune Virtuoso – aggiunge il Vicesindaco – che utilizza le nuove tecnologie in maniera user friendly ed in funzione del miglioramento della vita dei propri cittadini. In questo caso ci sarà possibile coinvolgere ancora di più i cittadini nei processi di riciclo e differenziazione dei rifiuti, nell’ottica del continuo miglioramento del servizio”.

Junker è a disposizione gratuitamente su tutti gli store (Androi e iOS) ed è disponibile in dieci lingue (inglese, francese, tedesco, russo, cinese, bulgaro, ucraino, rumeno, spagnolo e ovviamente italiano) configurandosi quindi come un utile strumento per il settore turistico.

Latronico è il primo Comune in Basilicata ad attivare questo innovativo servizio per l'utenza.

 

 

Joomla SEF URLs by Artio