Emergenza COVID19 - Al via il progetto "Spesa gratis per chi ha bisogno"

Si rende noto che con delibera di G.C. n. 117 del 15.12.2020 si è preso atto dei provvedimenti statali finalizzati al sostegno economico in favore dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da COVID19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico.

 

IL PRESENTE AVVISO È FINALIZZATO ALL’INDIVIDUAZIONE DELLA PLATEA DEI SOGGETTI POTENZIALMENTE BENEFICIARI delle misure di sostegno stabilite dai provvedimenti sovracomunali consistenti in:
• acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità (previsti dall’Ordinanza CDPC n. 658/2020);

Possono partecipare i cittadini/nuclei familiari appartenenti ad una delle seguenti categorie:

  1. cittadino singolo o nucleo familiare che non sono titolari di alcun reddito dall’inizio dell’emergenza ed a causa dell’emergenza Covid19;
  2. nuclei familiari di cui facciano parte minori o nuclei monogenitoriali privi di reddito o in situazioni economiche tali da non poter soddisfare i bisogni primari dei minori; presenza nel nucleo familiare di disabilità permanenti associate a disagio economico; presenza nel nucleo familiari di almeno un componente con situazioni di patologie che determinano una situazione di disagio socioeconomico; donne vittime di violenza in situazione di disagio economico; persone senza fissa dimora;
  3. in via residuale e in presenza di risorse, i nuclei familiari beneficiari di Reddito di Cittadinanza, o di altro contributo pubblico quali Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, o altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale e simili, con priorità per chi fruisce di un minore beneficio.

Il beneficio è finalizzato all’acquisto di beni di prima necessità (ad es. acqua, riso, pasta, cibi in scatola, legumi secchi, latte, zucchero, miele, thè, caffè, marmellata, fette biscottate, biscotti, farina, sale, pepe, brodo, formaggi, frutta, verdura, carne, cioccolato, succhi di frutta, alimenti speciali per lattanti (omogeneizzati e latte crescita), articoli per l’igiene personale e per la pulizia della casa, farmaci (dietro prescrizione medica), kit pronto soccorso, gel e lozioni antibatterici, termometro) e consisterà nella consegna presso il proprio domicilio dei prodotti richiesti. L’Ente provvederà a controllare gli scontrini/fatture relative agli acquisti effettuati, al fine di evitare l’acquisto di prodotti non di prima necessità (ad es. alcolici, etc).

E’ CONSENTITO INOLTRARE LA DOMANDA SINO ALLE ORE 12:00 DEL 15.01.2021.

E’ possibile presentare una sola domanda per nucleo familiare inoltrandola via PEC all’indirizzo protocollo@pec.latronico.eu o via mail all’indirizzo comune@latronico.eu utilizzando unicamente il modello predisposto dall'Ente, scaricabile direttamente dal sito web comunale www.latronico.eu. Per ogni utile informazione si potrà contattare telefonicamente il numero 0973.853209.

Avviso completo
Modulo di domanda

Joomla SEF URLs by Artio